MERCATO

Mercato, contatto Milan-Aurier: c'è già il sì del giocatore

Mourinho apre alla cessione del terzino ivoriano, ma il Tottenham vuole 20 milioni di euro

  • A
  • A
  • A

Il Milan fa sul serio per Serge Aurier. Il club rossonero, quasi sicuramente, lascerà partire uno tra Conti e Calabria ed è alla ricerca di un esterno destro difensivo di sicuro affidamento. Con l'entourage del terzino ivoriano ci sono già stati i primi contatti e sono stati positivi: c'è il sì di massima del giocatore al trasferimento a Milano. Ci sono da limare i dettagli, ovviamente, ma soprattutto c'è da convincere il Tottenham. Mourinho non si opporrebbe alla cessione, ma il club londinese chiede 20 milioni di euro.

Aurier ha un contratto fino al 2022 e nel 2017 era arrivato per 25 milioni dal Paris Saint Germain, dove per altro aveva diviso lo spogliatoio con Zlatan Ibrahimovic, anche se tra i due non corre esattamente buon sangue (il difensore fu sospeso dal club dopo un attacco social nei confronti dell'allora tecnico Blanc, di Ibra e di altri compagni). Gli Spurs vorrebbero quindi recuperare tutta o quasi la cifra investita, anche se il Milan difficilmente accetterebbe un tale esborso. La trattativa è solo all'inizio.

Nella stagione appena conclusa il capitano della nazionale ivoriana è stato un punto fermo del Tottenham, avendo disputato 33 partite in Premier League, condite da un gol e cinque assist.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments