LA RIVELAZIONE

Calciomercato Milan, André Silva-Monaco: ecco perché è saltato

Il dg biancorosso Petrov: "Nessun problema fisico, non c'era l'accordo tra i club"

  • A
  • A
  • A

Visite mediche non superate? Niente accordo sull'ingaggio con André Silva? Niente di tutto questo, a quanto pare. Il motivo del mancato passaggio del portoghese dal Milan al Monaco lo ha rivelato il direttore generale del club del Principato, Oleg Petrov, in una intervista rilasciata all'agenzia AFP. "Il trasferimento non è avvenuto a causa di disaccordi finanziari tra i nostri club. Non per un infortunio. Al momento non ci sono trattative. Esploriamo altre strade".

André Silva

André Silva, dunque, non ha nessun problema fisico, tant'è che Marco Giampaolo lo ha convocato per la trasferta di Cardiff, dove i rossoneri sabato sfideranno il Manchester United in amichevole. Per il portoghese potrebbe arrivare il debutto stagionale, visto che saltò il test con il Novara e lasciò il ritiro negli Stati Uniti non giocando le successive sfide con Bayern e Benfica.

Ovviamente il giocatore resta in uscita, con il Milan che ha già acquistato Rafael Leao ed è impegnato a portare a termine anche la trattativa per Angel Correa con l'Atletico Madrid.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments