Mercato

La Roma non ha mollato la presa per Sebastian Driussi, attaccante argentino dello Zenit San Pietroburgo. Già corteggiato nella scorsa sessione di mercato, l'ex River Plate sarebbe – come riporta la Gazzetta dello Sport – nuovamente tra i desideri dei giallorossi soprattutto per la sua duttilità, dato che può giocare sia prima punta sia esterno offensivo in un tridente. La sua valutazione si aggira attorno ai 12 milioni.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A