JUVE-ROMA

Juventus-Roma, ipotesi scambio Bernardeschi per Dzeko. Ma da Torino frenano

Il bosniaco, che ha rotto con Fonseca, sarebbe un regalo per Pirlo: trattativa difficile ma siamo solo all'inizio

  • A
  • A
  • A

La vittoria sullo Spezia ha rafforzato la posizione di Fonseca e indebolito quella di Dzeko, che sembra sempre più lontano dalla Roma. L'attaccante bosniaco ha rotto con l'allenatore portoghese e cerca una nuova squadra, nella Capitale quindi iniziano a circolare voci di mercato su possibili scambi in cui potrebbe finire il giocatore, l'ultima porta dritto alla Juventus con Bernardeschi inserito nell'affare.

Entrambi i giocatori per un motivo o per un altro non sono intoccabili ma, lasciando da parte le motivazioni tattiche, bisogna innanzitutto considerare quelle economiche, soprattutto in un momento come questo. Ne è un esempio la voce che accostava Dzeko all'Inter, con Eriksen alla Roma: Suning vorrebbe abbassare il monte ingaggi e invece uno scambio del genere lascerebbe i costi intatti, anche questa è dunque un'ipotesi più che difficile.

I rumors di mercato parlano ora di uno scambio Dzeko-Bernardeschi, anche se dal club bianconero filtrano smentite. I contratti dei due sono in scadenza 2022 ma lo stipendio fa tutta la differenza del mondo: Dzeko, 35 anni a marzo, guadagna 7,5 milioni a stagione contro i 4 di Bernardeschi, 27 anni tra meno di un mese. Inoltre la Roma ha da poco chiuso per il ritorno di El Shaarawy quindi forse avrebbe più bisogno di un attaccante che di un esterno. Insomma, una trattativa che parte in salita ma siamo solo all'inizio dell'ultima settimana di mercato. 

 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments