Lo United piomba su De Ligt: offerti 14 mln a stagione

Il Barcellona tenta il rilancio per il difensore olandese, la Juve resta invece alla finestra

  • A
  • A
  • A

Tra i due litiganti, il terzo gode. Potrebbe concludersi così l'affaire De Ligt. Secondo quanto riporta "Sport", il Manchester United sarebbe infatti piombato sul difensore olandese, offrendogli 14 milioni di euro a stagione. Cifra monstre, che di fatto congela tutte le altre trattative in corso con Barcellona e Juve, col centrale intenzionato a giocare al rialzo soprattutto con i blaugrana. Più defilata invece la posizione dei bianconeri. 

La spallata giusta per definire il futuro di De Ligt, dunque, potrebbe arrivare dall'Inghilterra. Spinto dall'attendismo del calciatore, lo United ha fatto la sua mossa, mettendo sul piatto tanti soldi. Quattordici milioni di euro a stagione, per l'esattezza. Roba da far vacillare tanti pezzi da novanta. Quasi tutti. De Ligt compreso, che a questo punto sta valutando l'offerta shock dei Red Devils, cercando si fare anche alcune considerazioni tecniche insieme a Raiola. Già, perché sullo sfondo per il centrale dell'Ajax resta sempre vivo l'interesse del Barcellona, che non sembra intenzionato a pareggiare l'affondo dello Utd, ma comunque ad alzare un po' l'asticella della sua offerta. Ingaggi che al momento sembrano ormai aver tagliato fuori dai giochi la Juve, che resta sempre vigile e pronta ad approfittare di eventuali occasioni, ma comunque più defilata dispetto a United e Barcellona.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments