Juve, scatto per Kolasinac subito

Il bosniaco è stato escluso dall'ultima amichevole. I bianconeri offrono 2 milioni più bonus per averlo subito

  • A
  • A
  • A

La Juventus è pronta ad affondare il colpo per Sead Kolasinac e strapparlo subito allo Schalke 04. Il terzino bosniaco, con il contratto in scadenza a giugno, è l'indiziato principale per prendere il posto del partente Evra, e nei prossimi giorni la dirigenza bianconera incontrerà i tedeschi per trovare un accordo per averlo da subito. Sul piatto 2 milioni e altrettanti di bonus. Intanto nel test con lo Chemnitzer, Kolasinac non ha giocato.

Una prova che qualcosa si sta muovendo, più che un indizio. Dopo aver giocato le prime amichevoli dell'anno, il 23enne bosniaco è stato uno dei pochi a rimanere in panchina per tutti i novanta minuti del test con lo Chemnitzer. Dietro c'è la Juventus che, in attesa di capire la scelta di Evra sul prossimo futuro tra Crystal Palace, offerte in Premier e Valencia, sta cercando un compromesso con lo Schalke 04. Un accordo più che trovabile visto il contratto in scadenza del giocatore il prossimo giugno, ma rallentato proprio dalla mancanza dell'ultimo passo in uscita dell'esterno francese.

I dirigenti bianconeri, convinti da Allegri, hanno capito l'importanza che Kolasinac potrebbe avere nello scacchiere bianconero. Il connazionale di Pjanic, infatti, non è solo un terzino sinistro, ma grazie al carattere e alle qualità fisiche, può interpretare l'esterno nel centrocampo a cinque e il terzo difensore centrale sulla sinistra. Esattamente il profilo che farebbe comodo al tecnico bianconero. Ecco perché l'offerta di 2 milioni subito, più altri due di bonus, che Marotta presenterà nei prossimi giorni alla dirigenza tedesca, sarebbero un compromesso più che accettabile in casa Juve, visto l'accordo già raggiunto con il giocatore per la prossima estate.

La Juventus, però, si sta muovendo anche per il centrocampo della prossima stagione ed è pronta a sfidare il Napoli per un obiettivo comune: Tolisso. Duttile e capace di giocare in tutti i ruoli del centrocampo, è considerato da Marotta e Paratici l'uomo ideale per rinforzare la mediana di Allegri.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments