LE PAROLE

Juventus, Cuadrado: "Qui sto bene, non ho rifiutato alcuna proposta"

Il colombiano smentisce le tensioni con la società bianconera: "Rispetto il mio club e i miei compagni"

  • A
  • A
  • A

Juan Cuadrado prova a gettare acqua sul fuoco, smentendo le voci di tensioni tra lui e la Juventus riguardo il suo rinnovo di contratto: "Io mi sento molto bene alla Juventus, in nessun momento ho rifiutato alcuna proposta, perché mai c’è stata alcuna trattativa - le sue parole affidate ai social -. Ho grande rispetto per il mio club e per i miei compagni".

Nel corso dell'ultima stagione era scattato il prolungamento automatico fino al 2023 dell'accordo che lega il colombiano ai bianconeri, con un ingaggio da circa 5 milioni di euro netti. Alcune ricostruzioni degli ultimi giorni parlavano però di una trattativa per spalmarlo su due stagioni, con una proposta di rinnovo fino al 2024 e uno stipendio annuale quasi dimezzato. Circostanza ora smentita dallo stesso "Panita".

Vedi anche La Roma pensa in grande: Matic a un passo, si sogna Cuadrado roma La Roma pensa in grande: Matic a un passo, si sogna Cuadrado

Il messaggio d'amore per la Juve sembra anche allontanare l'ipotesi di un addio imminente (su di lui c'è l'interesse della Roma di Mourinho). Il rischio per i bianconeri, naturalmente, è quello di perderlo a parametro zero tra un anno, quando comunque Cuadrado avrà 35 anni.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti