MERCATO BIANCONERO

Juventus, Cristiano Ronaldo resta fino al 2022 

Il bomber portoghese rispetterà il contratto. Poi si aprirà lo scenario rinnovo

  • A
  • A
  • A

Nessun ritorno al Real Madrid e nemmeno un dorato passaggio al Psg. Cristiano Ronaldo resta ancora alla Juventus fino al 2022, scadenza naturale del suo contratto, poi, però, ci sarà da discutere e si potrebbe anche arrivare a un rinnovo dello stesso. Il fuoriclasse portoghese è sereno in bianconero e anche il suo agente, il potente Jorge Mendes, è chiaramente attento alle dinamiche che girano intorno al suo assistito, ma per ora non ha certo intenzione di mollare il club campione d'Italia.

Insomma, si discuterà ma solo più in là anche perché per CR7 gli stimoli ancora ci sono e l'obiettivo di riportare la Champions League sotto la Mole. Il prossimo 5 febbraio Ronaldo compirà 36 anni e certo un uomo d'esperienza internazionale come lui potrà servire, e tanto, alla causa bianconera.

La società piemontese da tempo ha scelto la strada del rinnovamento e del ringiovanimento, ma, visto il "caso" Ibrahimovic, qualcosa sta cambiando anche in questo senso a Torino. Il giusto mix di giovani e uomini d'esperienza potrebbe essere fondamentale. Si vedrà, intanto, la Juve e Cristiano andranno avanti insieme.

Vedi anche Juventus, ecco i numeri da record di Cristiano Ronaldo juventus Juventus, ecco i numeri da record di Cristiano Ronaldo

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments