Juventus: Allegri, tentazione Real Madrid

Marotta corre ai ripari: 4,7 milioni di euro fino al 2018

Allegri, Lapresse

La notizia è importante: il Real Madrid vuole Massimiliano Allegri. Per Zinedine Zidane la situazione non è idilliaca e così Florentino Perez studia già per la prossima stagione. Il consiglio a Perez arriva direttamente da Adriano Galliani, che al Milan lo ha apprezzato tantissimo. Ma Beppe Marotta sta già correndo ai ripari offrendo al tecnico toscano 4,7 milioni di euro fino al 2018. Il doppio rispetto a quello che Allegri percepisce adesso.

Già l'anno scorso Perez era rimasto affascinato dalla Juventus, che in semifinale aveva eliminato la squadra di Carletto Ancelotti. Allegri ha ancora un anno di contratto con il club di Andrea Agnelli. Il tecnico livornese, in queste settimane, era già stato associato al Manchester United (alla fine ci andrà José Mourinho) e Chelsea, sempre più vicino ad Antonio Conte. Non solo: c'era anche l'ipotesi Nazionale, ma per la panchina azzurra appare più forte la candidatura di Roberto Mancini. Così rimane una delle realtà più belle del calcio mondiale: il Real Madrid.

MAROTTA: "ALLEGRI-REAL? NULLA DI VERO"

Ai microfoni della Rai, Beppe Marotta ha smentito la notizia del Real Madrid interessato ad Allegri. "Real? Posso dire che non c'è nulla di vero. Non esistono segreti tra me ed Allegri e tra noi e i 'blancos'. Se ci fosse stato qualcosa lo avremmo già saputo. Il nostro obiettivo è quello di poter continuare con Allegri".

TAGS:
Calcio
Mercato
Allegri
Marotta
Perez
Juventus
Real Madrid

Argomenti Correlati