Juve, mercato live: tutto fatto per Siqueira, Vidal chiama Coman al Bayern

Per Draxler ai tifosi: "Solo pochi giorni all'inizio della stagione". Ma i bianconeri non mollano

  • A
  • A
  • A

Rotti gli indugi. Domani la Juventus, scrive La Gazzetta dello Sport, perferzionerà l'accordo con Guilherme Siqueira. Per il terzino dell'Atletico Madrid c'era stato, negli ultimi giorni, l'ostacolo Psg. Nella giornata di giovedì, quindi, potrebbe arrivare il via libera.

Secondo Cadena Cope, emittente radiofonica spagnola, il Siviglia avrebbe raggiunto un accordo con Llorente. La richiesta della Juventus si aggira attorno ai 12 milioni.

La Juve non molla Draxler ma il tedesco sembra essere concentrato solo sul suo futuro allo Schalke. Il fantasista, infatti, ha pubblicato sul proprio profilo Facebook una foto che lo ritrae in campo con la maglia del suo attuale club con un messaggio indirizzato ai tifosi: "Solo pochi giorni all'inizio della stagione" ha poi scritto. "Noi siamo pronti, ci sei anche tu?". Forse un indizio della volontà di restare a Gelsenkirchen.

Intervistato da 'Sporbild', Arturo Vidal chiama l'ex compagno Coman: "Anche se è giovane ha una grandissima qualità ed è molto veloce. Può fare una grande carriera e crescere tantissimo nei prossimi anni. Mi piacerebbe se mi raggiungesse al Bayern, sarebbe utile alla nostra squadra".

La Juve ha vinto la concorrenza del Psg, che sta andando su Ghoulam, e ha in mano Guillherme Siqueira. Ma prima di chiudere il club bianconero farà l'ultimo tentativo per quelli che erano gli obiettivi principali: Kurzawa del Monaco e soprattutto Alex Sandro del Porto. Ma sono piste difficili.

Il nome nuovo per il centrocampo della Juve, date le difficoltà di arrivare a Draxler (per il quale il ds dello Schalke ha spiegato che serve "un'offerta astronomica), stanno facendo virare i bianconeri su Ramires, centrocampista brasiliano del Chelsea. José Mourinho, però, nonostante un utilizzo spesso modesto dell'incursore, starebbe pensando di proporre al giocatore un prolungamento del contratto, in scadenza nel 2017.

"Serve un'offerta astronomica", ha detto il ds dello Schalke riferendosi alla trattativa Draxler. Così Marotta prepara l'ultimo assalto, prima di mollare definitivamente la trattativa. L'offerta di base sarà di 17 milioni di euro, con 9 milioni di bonus.

Il giovane attaccante Cerri, classe 1996, passa dalla Juventus al Cagliari in prestito con diritto di riscatto e controriscatto. Le visite mediche sono state fissate per la prossima settimana.

Secondo quanto riportato dall'Evening Standard la Juventus starebbe pensando anche a Ramires per rinforzare il suo centrocampo. Il giocatore del Chelsea avrebbe chiesto puù spazio a Josè Mourinho ma sarebbe chiuso da Matic e Fabregas e per questo potrebbe anche chiedere la cessione in questa sessione di mercato.

Ennesimo segnale di chiusura dello Schalke per Draxler. Il general manager del club tedesco, Horst Heldt, ha affermato: "Non abbiamo intenzione di cederlo, anche se come sappiamo nel mondo del calcio è impossibile fare affermazioni definitive. Servirà però un'offerta astronomica per convincerci a vendere il calciatore, visto che in quel caso non potremmo non prenderla in considerazione".

Il Chievo ha annunciato "di aver tesserato il calciatore Simone Pepe. Il centrocampista, nato ad Albano Laziale il 30 agosto 1983, ha disputato le ultime cinque stagioni con la maglia della Juventus". Indosserà la maglia numero 7.

Non si sblocca la trattativa per portare a Torino Guilherme Siqueira. La Juve ha un accordo con giocatore che, però, non ha ancora deciso in via definitva il suo destino. Il problema, se così lo vogliamo chiamare, è il Psg che continua a bussare alla porta dell'Atletico. I parigini offrono più soldi, ma Marotta è pronto al rilancio.

Draxler ha una voglia pazza di Juve. Lo ha fatto sapere allo Schalke e che, al momento, non pare per nulla intenzionato a far lasciare il giocatore senza far cassa. Si era vociferato di un incontro previsto per domani tra i due club, ma così non è. Vertice che comunque, scrive Tuttosport, ci sarà.

Il Siviglia non molla la presa di Fernando Llorente. Anzi, fa un passo avanti parlando del giocatore bianconero: "Serve aspettare, ma vedremo", ha detto il tecnico degli spagnoli Emery.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments