Isco allontana la Juve: "Sono molto felice al Real Madrid"

"Vorrei tanto poter onorare il mio contratto con il club merengue"

Isco (LaPresse)

La scorsa estate Isco è stato l'obiettivo numero uno di Allegri per rinforzare la Juve. L'elevato costo del cartellino, però, non ha mandato in porto l'operazione, che a Torino vorrebbero ritentare a giugno. Il centrocampista del Real Madrid è consapevole della corte bianconera, ma per ora resta sulle sue. "Io alla Juve? Sono molto felice al Real Madrid e vorrei tanto poter onorare il mio contratto con il club merengue", ha detto.

"Ora che sono finiti gli impegni della mia Nazionale torno a pensare al Real e alla sfida contro il Barcellona che ci attende sabato sera. Il nostro obiettivo è quello di espugnare il Camp Nou per vendicare la sconfitta dell'andata", ha aggiunto Isco, il cui contratto scadrà a giugno 2018. Molto, però, dipenderà da chi sarà l'allenatore del Real la prossima stagione, visto che Zidane, capace di rilanciarlo dopo che Benitez lo aveva un po' messo da parte, è quantomeno in bilico.

TAGS:
Isco
Juve
Real Madrid