Il Barcellona prova la remuntada: Piqué incontra De Ligt alle Bahamas

Il difensore dell'Ajax sta per decidere il suo futuro: la Juve ora è in pole, ma i blaugrana non mollano

  • A
  • A
  • A

Forse è un tentativo tardivo. Forse. Però il Barcellona ci prova: era in vantaggio su De Ligt, lo ha perso a favore del Psg prima e della Juve poi ma non è detto che ora non possa recuperare. Così pensano in Catalogna, così scrivono a Barcellona, così sta effettivamente operando il club blaugrana: la partita, insomma, non è considerata chiusa, l'offerta in fondo non si discosta molto dalla richiesta dell'Ajax (tra i 70 e gli 80 milioni), la presenza di De Jong (altro gioiellino prelevato dall'Ajax) è una carta da giocare non certo secondaria. E poi ci sono i big da mandare in campo: la Juve ha giocato la carta Ronaldo, ecco allora che il Barcellona mette in gioco Piqué che, nel caso, sarebbe diciamo il "tutor" di De Jong al Camp Nou. Secondo quanto riporta El Mundo Deportivo, il centrale blaugrana, in vacanza alla Bahamas come De Jong, ha incontrato così il collega olandese. Cosa si siano detti è facile immaginarlo: il Barça non molla.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments