PRIMO GIORNO BIANCONERO

Di Maria è ufficiale, i tifosi: "Portaci la Champions"

Il Fideo ha firmato un contratto di un anno a 5.5mln più 1.5 di bonus legati a presenze e rendimento squadra

  • A
  • A
  • A

Angel Di Maria è ufficialmente un giocatore della Juventus. Lo ha comunicato il club bianconero con una lunga nota apparsa sul proprio sito. Arrivato di prima mattina (ore 8.50) al JMedical per le visite mediche di rito, l'argentino ha firmato un contratto annuale a 5.5 milioni di euro cui potrebbe aggiungersi un milione e mezzo di bonus legati alle sue presenze e al rendimento della squadra. I tifosi lo hanno accolto con grande entusiasmo e, tra questi, qualcuno ha anche intonato il coro "Di Maria portaci la Champions". Intanto è arrivato a Torino anche Paul Pogba, per il quale bisognerà aspettare domani per visite e firma. Il francese di è detto "felice di essere tornato". 

DI MARIA: "NUOVA TAPPA PER ME, SONO MOLTO FELICE"
Queste le prime parole di Di Maria da nuovo giocatore della Juve: "Per me è una nuova tappa e sono molto, ma molto felice - ha detto il Fideo -, dal momento in cui ho detto sì, l'ho visto fin dal primo giorno, tutte le persone sono diventate come una famiglia che si prende sempre cura di te e la verità è che questo mi rende molto felice".

UFFICIALE DI MARIA: HA FIRMATO UN CONTRATTO DI UN ANNO
La Juve ha ufficializzato così l'acquisto di Angel Di Maria: 

"Lui è un giocatore che non ha quasi bisogno di essere descritto. 

Un fuoriclasse dell’attacco, capace di segnare gol eccezionali, ma anche di far muovere un intero reparto, mandando spesso in porta i compagni. 

Lui è il giocatore che negli ultimi anni ha preso parte a più gol di chiunque altro in Champions League, 54 (22 gol e 32 assist). 

Un campione dal palmarès pazzesco, conquistato con le maglie di Benfica prima, Real Madrid poi, PSG nelle ultime stagioni. 

Un simbolo della Nazionale argentina, con cui ha vinto un oro Olimpico a Pechino nel 2008 e una Copa America nel 2021. 

Lui è uno dei giocatori ad aver servito più assist (131) nei cinque campionati europei dall’inizio dello scorso decennio, dietro solo a Lionel Messi (174) e Thomas Müller (149). 

Un campione che fa cantare la palla, che ubriaca con i suoi dribbling fulminanti, che eleva il mancino a livello di poesia pura, che incanta ogni qual volta accende il gioco con una sua fiammata. 

Lui è uno che ci mette tutto: talento, corsa, sudore, impegno, classe, carisma. E, ovviamente, cuore, come mostra al mondo ogni volta che esulta. 

Lui è Angel Di Maria. Ed è un giocatore bianconero. 

Bienvenido, Fideo!"

 

DI MARIA IN POSA CON ALLEGRI

 

 

Anche Dusan Vlahovic è arrivato al JMedical per le visite mediche in vista del ritiro. Anche l'attaccante serbo è stato osannato dai molti tifosi presenti. Con lui anche Rovella.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti