PARLA L'AGENTE

Arthur in uscita, l'agente: "Con la Juve stiamo cercando soluzione migliore"

Pastorello: "Per Bernardeschi c'è l'opportunità di rinnovare"

  • A
  • A
  • A
© Getty Images

Uno parte, l'altro forse resta. A margine dell'evento "Golden Boy 2021", Federico Pastorello ha fatto il punto della situazione sul futuro di Arthur e Bernardeschi alla Juve. "Arthur era stato scelto da un allenatore e adesso sta trovando poco spazio - ha spiegato l'agente dei due calciatori -. A gennaio cercheremo la miglior soluzione con la Juve anche perché poi ci sarà il Mondiale". "Bernardeschi è felice e concentrato - ha aggiunto - e per il rinnovo vedremo più avanti, ma c'è possibilità di dialogo". 

Vedi anche Dybala non è ancora un leader e adesso il rinnovo si complica juventus Dybala non è ancora un leader e adesso il rinnovo si complica

Gennaio si avvicina e in casa Juve si iniziano a pianificare le mosse per la prossima finestra di mercato. Non solo in entrata, ma anche in uscita. E così la situazione di Arthur continua a tenere banco. Il brasiliano è ormai fuori dal progetto di Allegri e a breve sembra destinato a liberare l'armadietto alla Continassa. Al momento non è ancora chiara la destinazione e la formula di un'eventuale cessione, ma l'impressione è che la decisione sia già stata presa. Da ambo le parti, del resto, si registra una cerca insoddisfazione. "Il rapporto con Allegri è eccellente, ma è una questione tattica - ha spiegato Pastorello parlando del futuro dell'ex Barcellona -. Essendoci il Mondiale alle porte stiamo valutando l'opportunità di guardaci attorno". "Sarebbe un peccato per il giocatore perderlo e per la Juve vedere depauperare il valore del giocatore", ha aggiunto. 

Discorso diverso invece per Bernardeschi. Il giocatore ha espresso più volte e con chiarezza la volontà di rimanere in bianconero, ma per ora non si muove nulla sul fronte rinnovo. Tutto, infatti, pare legato all'ingaggio del giocatore e alla necessità di un taglio importante per prolungare l'intesa. Condizione che Federico potrebbe anche accettare in parte. Come dimostrano le parole di Pastorello, del resto, l'impressione è che una trattativa si possa impostare in questa direzione. "Bernardeschi? Oggi i club sono piu' attenti nei rinnovi, con la pandemia c'e' stato un ridimensionamento - ha spiegato il procuratore dell'esterno offensivo -. Per Federico non escluso nulla, è un top player e ora sta pensando solo alla stagione". "C'è anche l'opportunità di rinnovare perché quando era alla Fiorentina ha voluto molto la Juventus", ha concluso. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti