"La Juventus presenterà De Ligt sabato": affare da 67 milioni di euro

Dall'Olanda: tutto fatto, i bianconeri sperano di ufficializzare prima che l'Ajax parta per il ritiro austriaco

  • A
  • A
  • A

Il silenzio degli ultimi giorni non tragga in inganno: l'affare Juventus-De Ligt - 67 milioni di euro complessivi - è già tutto fatto, si stanno definendo solo gli ultimi dettagli tanto che in Olanda sono convinti che i bianconeri presenteranno il difensore già sabato, in modo da non farlo partire per il ritiro austriaco dell'Ajax e consegnarlo direttamente a Sarri per la tournée asiatica della International Champions Cup che partirà il 19 luglio.

È nuovamente il De Telegraaf a fare il punto, sempre ben informato sullo stato della trattativa, non a caso Mino Raiola, agente di De Ligt, aveva parlato proprio al quotidiano olandese rivelando che il giocatore avesse già un accordo con la Juve, restava da sistemare - in fretta - la questione tra le società.

L'accordo sarebbe dunque stato trovato a 67 milioni di euro, bonus inclusi. La prima offerta bianconera era stata di 50 milioni, in linea con la promessa fatta dall'Ajax a De Ligt nell'estate 2018, ma poi, anche per mantenere buoni rapporti con gli olandesi, Agnelli e Paratici sono saliti di oltre 15 milioni tra parte fissa e variabile. Non trovano invece riscontri le voci dei giorni scorsi sul Barcellona: De Ligt sarà un rinforzo della Juventus-

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments