Mercato: Ozil-Inter già a gennaio, in Inghilterra crollano le quote

Il tedesco può arrivare in prestito ma l'Arsenal, che ha problemi economici, dovrebbe pagare metà stipendio

  • A
  • A
  • A

Non è la prima volta che in Inghilterra accostano Mesut Ozil all'Inter ma in queste ore ci credono anche i bookmaker: sono crollate le quote di un approdo in nerazzurro già entro fine gennaio, l'Arsenal è in problemi economici e potrebbe anche lasciarlo partire in prestito seppur contribuendo per metà all'ingaggio. Ozil prende circa 18 milioni di euro all'anno, quindi per sei mesi (e considerando l'aiuto Gunners) l'Inter spenderebbe circa 4,5 milioni.

L'Arsenal non vive un buon momento economico e il giocatore, anche per motivi di stipendio, non è più nel radar di Emery (che recentemente ha spiegato come eventuali acquisti saranno fatti solo in prestito) che è entrato nell'ottica di lasciarlo partire entro fine mese. Secondo il Mirror non sono al momento pervenute offerte concrete, solo l'interesse di un club cinese e dell'Inter appunto.

I bookmaker danno i nerazzurri favoriti (per 7/1), la Juventus è data a 25/1 mentre per le opzioni estere comandano Borussia Dortmund (16/1), Bayern Monaco (20/1) e Real Madrid (20/1).

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments