Mercato Inter: Perisic bocciato, rispunta Kolarov

Conte non convinto dall'esterno croato, a sinistra serve un altro acquisto: alternative Emerson Palmieri e Kostic

  • A
  • A
  • A

Non solo Lukaku e Dzeko, in casa Inter potrebbe essere aperta una nuova questione legata al mercato. Se l'attacco nerazzurro è al momento spuntato, la bocciatura di Antonio Conte in merito alla possibilità che Ivan Perisic faccia l'esterno sinistro a tutta fascia mette la società davanti ad un dubbio: acquistare una nuova pedina o attendere che il croato si adatti al ruolo? Nel primo caso tornerebbe di moda il nome di Aleksandar Kolarov.

L'ipotesi però cozza con la situazione relativa ad Edin Dzeko, uno stallo che non predispone positivamente la Roma nei confronti dei nerazzurri. A meno di un'offerta complessiva per i due che soddisfi Petrachi: l'attaccante bosniaco è valutato 20 milioni di euro, Kolarov invece 15 più bonus. Con una trentina di milioni si potrebbero chiudere entrambi gli affari anche in poco tempo.

I nomi alternativi portano al Chelsea, ma Emerson Palmieri sembra incedibile, e a Filip Kostic dell'Eintracht Francoforte, soluzione che richiamerebbe quella di Valentino Lazaro pescato dalla Bundesliga.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments