MANOVRE NERAZZURRE

Inter, l'agente di Onana a Manchester per incontrare lo United

Il portiere camerunese potrebbe essere sacrificato per finanziare il mercato in entrata, in uscita anche Brozovic che riflette tra Barcellona e Arabia

  • A
  • A
  • A

Frattesi, LukakuAzpilicueta e non solo, ma per poter comprare i propri obiettivi di mercato l'Inter prima ha bisogno di vendere. Dalla Germania è arrivata un'offerta ufficiale per Gosens, ma sarà necessario anche il sacrificio di qualche big della squadra che ha giocato la finale di Champions League e i maggiori indiziati a partire sono André Onana e Marcelo Brozovic. Ieri Albert Botines, procuratore del portiere camerunese, è stato a Manchester per capire se lo United presenterà un'offerta importante per il suo assistito (l'Inter vuole almeno 50 milioni), mentre il centrocampista croato in questi giorni riflette se accettare la corte dorata dell'Al-Nassr o scegliere il Barcellona e il suo progetto tecnico. 

CAPITOLO ONANA - L'agente del portiere è stato a Manchester per incontrare lo United, dove il rinnovo di De Gea è ancora un caso aperto ma Ten Hag ha chiesto un portiere bravo coi piedi. Il tecnico dei Red Devils conosce benissimo Onana per averlo allenato all'Ajax e il camerunese si è detto disponibile a trasferirsi in Premier, ma l'Inter per il suo portiere (arrivato un anno fa a parametro zero) chiede almeno 50 milioni di euro. Una cifra che lo United sembra poter essere disposto a raggiungere, anche se per ora siamo solo alle prime battute e non è ancora stata presentata un'offerta. 

DUE PISTE PER LA PORTA - Il primo nome nel mirino nerazzurro in caso i partenza di Onana è quello di Giorgi Mamardashvili, 22enne gigante del Valencia, poi c'è quello di Yann Sommer, esperto portiere 34enne della Svizzera. Profili diversi e anche formule e cifre diverse: Mamardashvili è valutato intorno ai 25 milioni di euro, mentre Sommer, arrivato al Bayern per sostituire l'infortunato Neuer, potrebbe essere acquistato a una cifra più abbordabile dopo il rientro del capitano tedesco o addirittura chiedere di essere ceduto in prestito per agevolare l'operazione.  Vedi anche Frattesi allo scoperto: "Inter in vantaggio? Io ho scelto la squadra" sassuolo Frattesi allo scoperto: "Inter in vantaggio? Io ho scelto la squadra"

DOVE VA BROZOVIC - L'Al-Nassr continua a spingere per Marcelo Brozovic e offre un ingaggio faraonico da 15 milioni a stagione al centrocampista croato, che ormai ha deciso di lasciare l'Inter ma riflette sulla destinazione visto che il Barcellona di Xavi non molla la presa di un centimetro e la mette sul piano del progetto tecnico, che potrebbe allettare e non poco il giocatore. L'Inter per Brozovic chiede 25 milioni di euro, per ora dall'Arabia è arrivata un'offerta da 15 (con rilancio verbale a 18) ma l'impressione è che se verrà trovato l'accordo col giocatore non sarà un problema raggiungere la cifra richiesta. 

OFFERTA UFFICIALE A GOSENS - Intanto si muove qualcosa sul fronte Robin Gosens: l'Union Berlino ha recapitato la prima offerta ufficiale all'esterno tedesco, che si trova bene all'Inter ma vorrebbe trovare più minutaggio verso Euro2024. Ancora tutta da studiare invece la formula tra i due club: i nerazzurri vogliono almeno 15 milioni di euro, i tedeschi vorrebbero spendere meno. 

Vedi anche L'avvocato di Lukaku: "Non parliamo col Milan, ora tocca all'Inter" inter L'avvocato di Lukaku: "Non parliamo col Milan, ora tocca all'Inter"

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti