INTER

Inter: Lukaku ormai a un passo, manca solo il sì di Zhang

Il Chelsea chiede 10 milioni fissi pù bonus legati ai risultati di squadra: c'è l'ok dei nerazzurri

  • A
  • A
  • A

E' solo questione di ore il ritorno di Romelu Lukaku all'Inter. Il Chelsea ha mandato oggi ai nerazzurri le sue condizioni per il prestito oneroso dell'attaccante belga: la richiesta è di 10 milioni di euro fissi più bonus legati alle vittorie della squadra, e quindi non garantiti. Marotta si era fermato a 5 più bonus ma, come riporta Gianluca Di Marzio, è ora pronto a colmare la differenza con i londinesi. L'ultimo passaggio per la buona riuscita dell'affare è il sì del presidente Steven Zhang, chiamato a un ultimo sforzo.

L'operazione sarà formalizzata nei prossimi giorni, di sicuro entro il 30 giugno per poter usufruire dei benefici fiscali del Decreto Crescita per l'ingaggio dell'attaccante belga, senza l'inserimento di contropartite tecniche. Ai Blues, non è un mistero, piacciono Dumfries, Skriniar e De Vrij, ma questi discorsi eventualmente verranno fatti fuori dall'operazione Lukaku.

Vedi anche Lukaku torna all'Inter, il Chelsea è già oltre Big Rom: i Blues vanno su Sterling inter Lukaku torna all'Inter, il Chelsea è già oltre Big Rom: i Blues vanno su Sterling

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti