l'intrigo

Calha-Bayern, contatti già a maggio: l'Inter fa muro e avvisa i tedeschi

Il giocatore, impegnato a Euro 2024 non parla. Il club nerazzurro lo considera incedibile e comunque lo valuta non meno di 70 mln

  • A
  • A
  • A
Calha-Bayern, contatti già a maggio: l'Inter fa muro e avvisa i tedeschi - foto 1
© Getty Images

Nessuna offerta e nessuna richiesta ufficiale ma continuano ad arrivare conferme sull'interesse del Bayern Monaco per Hakan Calhanoglu. Già a maggio ci sarebbero stati contatti tra il club tedesco e l'entourage del centrocampista turco, attualmente impegnato a Euro 2024 con la sua Nazionale: un paio di incontri in Turchia e in Germania per sondare il terreno e capire le intenzioni del giocatore, che ha un contratto con l'Inter fino a giugno 2027, firmato la scorsa estate, con un ingaggio da 6,5 milioni di euro netti a stagione a salire.

Vedi anche Calhanoglu, non (solo) questione di soldi: per l'Inter sarebbe una rivoluzione inter Calhanoglu, non (solo) questione di soldi: per l'Inter sarebbe una rivoluzione
I media turchi sono sicuri che Calhanoglu è lusingato dalla corte del Bayern Monaco ed è pronto ad accertare l'offerta del bavaresi (contratto di 8 milioni più bonus per quattro anni): l'idea di tornare a giocare in Germania da stella del calcio internazionale (ha militato nel Karlsruhe, nell’Amburgo e nel Bayer Leverkusen) lo attrae tantissimo. Per ora il giocatore non parla e resta concentrato sugli Europei: tutte le eventuali valutazioni sono rimandate. Intanto ha detto 'no' a una proposta dall'Arabia da 20 milioni l'anno.

Dal canto suo l'Inter non ha nessuna intenzione di privarsi di un giocatore che è stato fondamentale per la conquista dello scudetto della seconda stella e che è un punto fermo e insostituibile nel gioco di Simone Inzaghi. Calhanoglu viene considerato incedibile e la sua valutazione è non meno di 70 milioni di euro.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti