Manchester City, 80 milioni di euro per Isco

Lo spagnolo chiuso da Hazard e (forse) Pogba, il Manchester City prova il colpaccio

  • A
  • A
  • A

Il ritorno di Zinedine Zidane sulla panchina del Real Madrid sembrava aprire un nuovo capitolo nella storia tra Isco e il club: il centrocampista spagnolo aveva trovato poco spazio con Lopetegui e Solari ma poi aveva riacquistato il sorriso con il rientro del tecnico francese, suo estimatore. Ma il calciomercato può portare comunque ad una separazione tra Isco e il Real: "colpa" dell'acquisto di Hazard e quello (possibile) di Pogba oltre ad una maxi-offerta del Manchester City di 80 milioni di euro

Marca riporta l'interesse dei Citizens, una richiesta fatta direttamente da Pep Guardiola che vede in Isco il successore di David Silva. Il 33enne ha già annunciato che a fine stagione lascerà il Manchester, il connazionale di sei anni più giovane ne prenderebbe l'eredità dopo un anno di "apprendimento" della Premier League, campionato molto diverso dalla Liga.

Il giocatore vorrebbe rimanere a Madrid ma se capisse che gli spazi fossero ristretti, considererebbe l'idea di partire anche per non rischiare di perdere l'Europeo dell'anno prossimo.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments