INGHILTERRA

Inghilterra, Ronaldo assente alla ripresa degli allenamenti con il Manchester United

Dietro alla decisione del portoghese ci sarebbero motivi familiari, ma il rapporto coi Red Devils sembra ormai agli sgoccioli. Clamoroso dalla Spagna: "Discute col Barcellona"

  • A
  • A
  • A

Cristiano Ronaldo non sarà presente alla ripresa degli allenamenti con il Manchester United. Secondo i media inglesi dietro alla decisione del portoghese di posticipare il suo rientro in Inghilterra dopo le vacanze ci sarebbero motivi familiari e il club avrebbe accettato la spiegazione, ma il rapporto tra CR7 e i Red Devils appare comunque agli sgoccioli e sembra destinato a chiudersi a meno di un anno dal suo ritorno.

Nei giorni scorsi, sempre dall'Inghilterra, era emersa la volontà del calciatore di lasciare Manchester, insoddisfatto della stagione passata e del mancato approdo in Champions League, nonostante i suoi 24 gol stagionali. Ronaldo e il suo agente, Jorge Mendes, avrebbero chiesto al club di non ostacolare la cessione in caso di un'offerta congrua, anche se lo United, al momento, sembra avere intenzione di trattenerlo fino alla scadenza del contratto, prevista per giugno 2023, quando CR7 avrà 38 anni compiuti.

Il futuro dell'ex Juve resta dunque piuttosto incerto: la squadra a breve partirà per una lunga tournée tra Asia e Oceania e non è scontato che Ronaldo si aggreghi al nuovo tecnico Ten Hag e ai suoi attuali compagni. L'interesse più concreto sembra essere quello del Chelsea, che ha appena rispedito Lukaku a Milano, mentre appaiono al momento più defilate Bayern Monaco e Psg. Solo suggestioni, almeno per ora, quelle di Napoli e Roma, mentre dalla Spagna rimbalza una voce che sarebbe clamorosa: Joan Laporta, presidente del Barcellona, ha cenato con Jorge Mendes e tra gli argomenti sul tavolo - riporta As - ci sarebbe stato senza alcun dubbio il futuro di Cristiano Ronaldo.

Vedi anche Dall'Inghilterra: Cristiano Ronaldo ha chiesto al Manchester United di andare via Calcio estero Dall'Inghilterra: Cristiano Ronaldo ha chiesto al Manchester United di andare via

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti