BARCELLONA

Barcellona, non è ancora fatta per il rinnovo di Messi

Cadena Cope annuncia la fumata bianca, Mundo Deportivo e Sport sono più cauti: confusione attorno alla Pulce

  • A
  • A
  • A

È innegabile che gran parte del progetto tattico, e perciò del futuro, del Barcellona graviti attorno a Leo Messi, in scadenza di contratto tra 8 giorni. Le trattative per il rinnovo sono aperte da settimane, in casa blaugrana si respira fiducia ma - assicurano in coro Mundo Deportivo e Sport - non è ancora il momento della proverbiale fumata bianca come invece ha riportato Cadena Cope. L'unica certezza è che l'offerta del Barça è sensibilmente al ribasso rispetto all'ultimo contratto (139 milioni lordi a stagione).

Getty Images

Secondo i primi due quotidiani spagnoli fonti vicine all'entourage della Pulce assicurano che nessun accordo è stato raggiunto dal Barcellona, non c'è nulla di già fatto o alcuna decisione definitiva in merito al suo futuro. Vero che Laporta recentemente ha mostrato una certa fiducia in merito alla possibilità del rinnovo di Messi ma la società non vuole esporsi troppo per evitare pressioni al giocatore, al momento impegnato nella Copa America con l'argentino.

Cadena Cope, invece, è sicura: Messi dirà sì ad un contratto biennale, con l'annata 2021-22 meno remunerativa in termini di stipendio mentre quella 2022-23 avrebbe una cifra ritoccata verso l'alto.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments