IL RINFORZO

Atalanta, affondo per Miranchuk: lunedì incontro con l'agente e il ds della Lokomotiv

La trattativa per il centrocampista offensivo è ben avviata sulla base di 15 mln più bonus

  • A
  • A
  • A

L'Atalanta prepara l'affondo per Aleksey Miranchuk. Lunedì i dirigenti del club bergamasco incontreranno il procuratore del centrocampista offensivo classe 1995 della Lokomotiv Mosca, con cui il giocatore ha un contratto fino al 30 giugno 2021. Probabile anche un faccia a faccia con il ds del club russo Andrei Losiuk. La trattativa è ben avviata sulla base di 15 milioni più bonus.  Miranchuk era stato accostato recentemente anche al Milan.

L'Atalanta si era già mossa per Miranchuk contattando direttamente la Lokomotiv senza ricorrere a intermediari. Miranchuk è salito alla ribalta del calcio europeo grazie ai due gol segnati alla Juve nella doppia sfida di Champions League - a segno nel 2-1 dei bianconeri a Torino il 22 ottobre 2019 e nell'1-2 del ritorno a Mosca il 6 novembre.

La dirigenza bergamasca dovrà ora risolvere anche la questione Hateboer, che ai giornali olandesi ha dichiarato di voler cambiare aria. "Per me il ciclo è finito, voglio un altro club". 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments