Menu
HomeHome
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Running, maratona di Boston: trionfano Kawauchi e Linden, le foto

La vera impresa è stata finirla. Eroi i vincitori. Ma eroi anche i trentamila che alle spalle del giapponese Kawauchi e della statunitense Linden hanno portato a termine la 122esima edizione della maratona di Boston, la più antica al mondo caratterizzata quest'anno da condizioni meteo pazzesche, proibitive, o quasi, per chi si è cimentato sui canonici 42,195 chilometri. Pioggia, vento forte e continuo e temperature invernali, col termometro prossimo allo zero: un vero tormento che ha piegato anche i mostri sacri della disciplina, testimonianza ne è il crollo del keniano Kirui che ha regalato il successo all'incredulo giapponese Kawauchi, vincitore con il tempo di 2 ore 15 minuti e 58 secondi. Un crono normalmente altissimo per una maratona, per qunato dura come quella di Boston. Non oggi, viste le condizioni atmosferiche. E alto è stato anche il crono al femminile con le 2 ore 39 minuti e 54 secondi della vincitrice. Era dal 1987 che il successo a Boston non andava a un giapponese, al 1985 risaliva invece l'ultima vittoria di una runner statunitense. Ma oggi, più che mai, hanno vinto tutti quelli che hanno corso da Hopkinton sin sotto il traguardo in Boylston Street!

>
Atp Finals, Federer steso: Zverev in finale

Zverev piega Federer

Atp Finals, il tedesco vince in due set e vola in finale

Juventus, ecco le maglie per la prossima stagione

Juve, rivoluzione maglie: ecco le divise per il 2019-20

Svelate le colorazioni delle nuove divise, solo due strisce verticali: tifosi divisi

Shiffrin, sempre lei: vince il primo slalom della stagione

Shiffrin, sempre lei

La statunitense domina a Levi il primo slalom della stagione

Vinales, ANSA

Vinales torna a volare

Prima pole stagionale per lo spagnolo a Valencia

MotoGP eSport, festa Ducati

MotoGP eSport, festa Ducati

Trastevere73 (Lorenzo Daretti) campione a Valencia

Dubai, Pogba e Messi a cena

Pogba e Messi a cena

Avvistati insieme a Dubai: prova d'intesa?

I giornali: sabato 17 novembre

I giornali: sabato 17 novembre

La rassegna italiana e internazionale

Allan (Getty Images)

Allan, prima col Brasile

Un rigore di Neymar stende l'Uruguay

Olanda-Francia (Getty Images)

Nations League: Francia ko in Olanda

A segno Wijnaldum e Depay: 2-0