• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

juventus.com

Foto 2

juventus.com

Foto 3

juventus.com

Foto 4

juventus.com

Foto 5

juventus.com

Foto 6

juventus.com

Foto 7

juventus.com

Foto 8

juventus.com

Foto 9

juventus.com

Foto 10

juventus.com

Foto 11

juventus.com

Foto 12

juventus.com

Foto 13

juventus.com

Foto 14

Lapresse

Foto 15

Lapresse

Foto 16

Lapresse

Foto 17

Lapresse

Foto 18

Lapresse

Foto 19

Lapresse

Foto 20

Lapresse

Foto 21

Lapresse

Foto 22

Lapresse

    Juve, per Cristiano Ronaldo visite e prove d'intesa con Dybala: le foto

    Primo giorno alla Continassa per Cristiano Ronaldo, che poi si è trasferito al JMedical per le consuete visite insieme agli altri giocatori reduci dal Mondiale e rientrati dunque soltanto oggi. Insieme a CR7 c'erano Higuain, Cuadrado, Douglas Costa, Bentancur e Dybala. E proprio con la Joya l'intesa sembra già interessante...

    >
    José Mourinho (Ansa)

    Mou lascia il Lowry Hotel

    Un conto da quasi 600mila euro

    Messi Scarpa d'Oro per la quinta volta

    Messi Scarpa d'Oro 2018

    La Pulce ha preceduto Salah e Kane

    Sci, primo podio per la Delago in Cdm

    La prima volta di Nicol

    Delago seconda nella discesa di Cdm in Val Gardena

    Mourinho, allo United una carriera in... rosso

    Mou, bilancio in rosso

    Dal 2016 a oggi tanti flop e pochi successi

    Dybala e Pogba insieme

    Dybala e Pogba insieme

    Indici uniti: i tifosi bianconeri sognano

    I giornali: martedì 18 dicembre

    I giornali: martedì 18 dicembre

    La rassegna italiana e internazionale

    Atalanta-Lazio 1-0, le foto del match

    Zapata batte la Lazio

    Nel posticipo vince l'Atalanta 1-0

    Simeone, quanti sgarbi alla Juve

    Simeone, quanti sgarbi alla Juve

    Storia di grandi scontri e di gol decisivi: ecco perché i bianconeri non sono felici di affrontarlo

    Real Madrid, decalcomania sull'A380 di Emirates

    A380 speciale per il Real Madrid

    Marcelo, Modric, Ramos, Bale e Benzema sui due lati