Francia, uno stadio intitolato a Didier Deschamps

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

L'allenatore della Francia campione del mondo Didier Deschamps ha inaugurato questo mercoledì uno stadio a suo nome nella città di Cap-d'Ail (Alpes-Maritimes), alla presenza del principe Alberto II di Monaco. Due mesi dopo la vittoria nella finale della Coppa del Mondo contro la Croazia (4-2) in Russia, il ct della squadra francese ha inaugurato un secondo stadio a suo nome, dopo quello di Bayonne, sua città natale. Situato a Cap d'Ail, città in cui vive dal 2001, lo stadio comunale Didier Deschamps è adiacente allo Stade Louis II di Monaco, separato da quest'ultimo da una sola strada.

>
Neymar e Mbappé ko

Neymar e Mbappé ko

Psg, doppio infortunio in Nazionale

Italia-Usa, invasione di campo e abbracci

Italia, invasione di campo

Tifoso entra in campo e abbraccia gli azzurri

Italia-Usa: emozioni azzurre a Genk

Italia-Usa: le foto

Gli azzurri del Mancio in amichevole a Genk

Test MotoGp a Valencia: Viñales il più veloce

MotoGP, i test a Valencia

Primo contatto per Jorge Lorenzo con la Honda

Battesimo Aprilia-Iannone: la MotoGP versione 2019

Battesimo Aprilia-Iannone

Test di Valencia: ecco i piloti che hanno cambiato moto

Test MotoGP, ecco la Honda di Lorenzo

La prima volta di Lorenzo sulla Honda

Primo giorno da pilota Honda per Jorge a Valencia

In pista con la Lamborghini Huracàn GT3 EVO

In pista con la Lamborghini Huracàn GT3 EVO

GT3 Junior Program a Vallelunga: un posto per quattro

Mercato Inter, Marotta sfida la Juve: sette nomi nel mirino

Inter, da Andersen a Tonali: Marotta sfida la Juve

L'ex bianconero sarà nominato a.d. dei nerazzurri, nel mirino anche Martial, Rabiot e Milinkovic-Savic

Il derby è Guerra Fredda

Il derby è Guerra Fredda

Murale a Milano: Gattuso l'americano e Spalletti il cinese