Formula E

Menu

Formula E, Nissan sceglie Rowland al posto di Albon

I nipponici svelano la monoposto definitiva, a fianco di Buemi c'è il britannico

La Nissan ha svelato a Tokyo il progetto Formula E (esclusiva Mediaset) per la stagione 2018/19: presenta la vettura definitiva IM01 e, soprattutto, annunciato che sarà Oliver Rowland ad affiancare Sebastien Buemi nel team dopo che ad Alexander Albon è stata data la possibilità di andare in Formula 1 con la Toro Rosso. Il britannico aveva già provato la monoposto elettrica nei test di Valencia, il 15 in Arabia Saudita sarà lui a gareggiare.

Nissan, presentata la IM01 con Buemi-Rowland

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

La Nissan ha svelato a Tokyo il progetto Formula E (esclusiva Mediaset) per la stagione 2018/19: presenta la vettura definitiva IM01 e, soprattutto, annunciato che sarà Oliver Rowland ad affiancare Sebastien Buemi nel team dopo che ad Alexander Albon è stata data la possibilità di andare in Formula 1 con la Toro Rosso. Il britannico aveva già provato la monoposto elettrica nei test di Valencia, il 15 in Arabia Saudita sarà lui a gareggiare. "Un onore essere stato scelto da Nissan e.dams, lavorare accanto a Buemi è un'opportunità incredibile e non vedo l'ora di mettermi alla prova in Formula E, campionato con alcuni dei migliori piloti al mondo" ha detto Rowland.

>

"Un onore essere stato scelto da Nissan e.dams, lavorare accanto a Buemi è un'opportunità incredibile e non vedo l'ora di mettermi alla prova in Formula E, campionato con alcuni dei migliori piloti al mondo" ha detto Rowland.

TAGS:
Formula e
Nissan
Albon
Rowland

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X