F1 OLANDA

Qualifiche Olanda, Verstappen al settimo cielo: "Completeremo opera domani". Hamilton sportivo

Il pilota olandese conquista la pole position nel GP di casa: Hamilton beffato, ma ammette la superiorità di Max

  • A
  • A
  • A

Max Verstappen conquista la pole position del GP d'Olanda di Zandvoort per soli 38 millesimi. Tanto è stato il distacco dal leader del mondiale Hamilton, un regalo per i tanti tifosi accorsi per supportare l'idolo di casa: "Sensazione fantastica fare la pole qui, il pubblico è incredibile. La macchina è stata molto bella da guidare, una volta che trovi le sensazioni giuste su questa pista è pazzesco. Inizio nella miglior posizione possibile perché sappiamo quanto sia difficile sorpassare qui, speriamo di poter completare l'opera domani".

Lewis Hamilton, nonostante la beffa, si è mostrato più che sportivo: "Molto vicino alla pole, questo circuito è fantastico e apprezzo l'accoglienza dei tifosi orange. Max ha fatto un giro pazzesco, ho provato a stargli dietro in ogni sessione, ho dato tutto e lui merita questa pole. Domani sarà durissima, è molto difficile superare e la strategia è la carta fondamentale per questa gara. Speriamo la pista possa aiutarci a dare spettacolo per i tifosi".

Seconda fila e terzo posto in griglia di partenza per Valtteri Bottas: "Mi sto divertendo tanto, atmosfera speciale. Manca qualcosa alla macchina, oggi la Red Bull è stata fuori dalla nostra portata. Domani sarà difficile sorpassare, ma in gara ci saranno sempre delle opportunità e la strategia sarà fondamentale".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments