ATTESO L'ANNUNCIO

La Ferrari ha scelto Sainz per sostituire Vettel

Lo spagnolo farà da scudiero a Leclerc, il 2019 è stata la sua miglior stagione con il primo podio in carriera

  • A
  • A
  • A

Sarà Carlos Sainz junior il sostituto di Vettel alla Ferrari dal 2021. In attesa dell'annuncio ufficiale, lo spagnolo, figlio dell'ex campione del mondo di rally con cui divide anche il nome di battesimo, è stato scelto da Maranello per fare da scudiero a Leclerc. Il 25enne di Madrid lascerà la McLaren dove è approdato nel 2019. Sainz ha debuttato in F1 nel 2015 con la Toro Rosso prima di trasferirsi alla Renault nel 2017. In totale ha corso 102 GP.

Al suo attivo ha un terzo posto conquistato in Brasile la scorsa stagione, quando ha fatto registrare il suo miglior piazzamento in classifica generale, chiudendo sesto con 96 punti. Ora Vettel potrebbe prendere il suo posto proprio alla McLaren.

Sainz è stato preferito a Daniel Ricciardo e Antonio Giovinazzi, che erano tra gli altri papabili per il volante del Cavallino. Qualcuno sognava Hamilton, ma la Ferrari ha deciso di puntare tutto su Leclerc, evitando di avere due top driver nello stesso box.

Vedi anche F1, Vettel: "Non c'era più la volontà di proseguire insieme" Formula 1 F1, Vettel: "Non c'era più la volontà di proseguire insieme"

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments