Hamilton: "Una gara fenomenale"

L'inglese si gode il primo successo stagionale, marcato dal compagno di box, Rosberg: "Non avevo il passo, ma ho provato ad attaccare"

  • A
  • A
  • A

Lewis Hamilton alza la coppa e ringrazia: "E' stata una gara fenomenale! Sapevo che Nico è sempre veloce in gara e ho cercato di gestire, sia il carburante sia le gomme. Non avevo bisogno di spingere sempre, ma quando Nico si è fatto sotto ho reagiato. Abbiamo fatto un buon lavoro entrambi e un grande applauso va alla Mercedes". Rosberg ringrazia e aggiunge: "Ho provato ad attaccare, ma non avevo il passo di Lewis".

Il tedesco per ora si accontenta: "Lewis non ha fatto errori e non potevo avvicinarmi. Ho risparmiato qualcosa ad inizio gara, per spingere alla fine... Ma Lewis ha fatto uguale e ha vinto. E' stata comunque una fantastica partenza di stagione e ho fatto tutto quello che potevo. Lewis ha fatto un grande lavoro, ma gli darò del filo da torcere quest'anno. Qui c'è un'atmosfera fantastica e quando corri ti passano tante cose per la testa, ma non bisogna fare nemmeno un errore".

Appena giù dal podio è Felipe Massa, che si dice soddisfatto rispetto al 2014, ma contrariato per aver perso l'occasione di festeggiare con lo champagne: "Ero davanti, ma forse abbiamo fatto la sosta nel momento sbagliato. Poi non sono riuscito a passare un'auto lenta ho perso circa +1"5. E' lì che mi sono giocato il podio perché se fossi tornato davanti potevo tenere la posizione. Però è la prima gara, ed è stata quindici mila volte meglio dello scorso anno... Qui dovevo risparmiare benzina, ma vedendo i long run di venerdì della Ferrari avevo capito che erano molto competitivi. Forse stavolta non eravamo allo stesso livello...".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments