F1, Hembery: "La gomma di Vettel esplosa per usura"

Il responsabile Motorsport Pirelli: "Bisogna usare le gomme per meno giri, forse è il segnale che dobbiamo fissarlo per regolamento"

Hembery (AFP)

Paul Hembery, Motorsport Director della Pirelli, risponde alle durissime parole di Vettel dopo lo scoppio della gomma di Spa: "Rosberg aveva avuto un taglio, oggi c'è stato un problema di usura. La gomma era finita, tutti hanno cambiato dopo massimo 20 giri, la Ferrari ha usato una gomma per 28. Parleremo con loro per capire come mai. Per la sicurezza vanno limitati i giri, questo è il segnale che dovremo reintrodurlo per regolamento".

La polemica nasce anche da un'inquietante coincidenza: lo pneumatico andato distrutto è lo stesso che era finito ko sulla Mercedes di Rosberg venerdì, il posteriore destro. Hembery spiega: "Si tratta di due situazioni completamente diverse. Lì c'era stato un taglio arrivato dall'esterno, questo invece non è stato un problema strutturale. Parleremo con la Ferrari, dovremo capire come si sia arrivati a questa situazione. La Formula 1 è così, con un giro in meno tutti avrebbero detto che alla Ferrari sono dei geni. Ma noi non siamo contenti. Non abbiamo rilevato veri problemi di integrità alla gomma, e qui è una vera sfida visto il carico che una pista come Spa impone. Se dobbiamo fare qualcosa per aumentare la sicurezza dobbiamo limitare il numero di giri con un treno di gomme, se questo cominciasse a diventare un fattore come era tre anni fa. Sarà difficile introdurre dei limiti a livello regolamentare, perché i team erano contro. Dicevano che dopo aver lavorato tanto per diminuire l'usura questo sarebbe penalizzante per loro. Ma forse gli episodi di questo weekend fanno capire che dovremmo tornare a introdurre queste cose tra le norme della Formula 1".

TAGS:
GP Belgio
Spa
Gomme
Pirelli
Ferrari
Vettel
Hembery

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X