F1 Azerbaigian, Bottas dopo la pole: "Sensazione bellissima"

Soddisfatto anche Hamilton: "Un risultato straordinario"

Hamilton-Bottas-Vettel, AFP

Valtteri Bottas si gode la sua seconda pole position stagionale, strappata di un soffio al compagno di team Hamilton: "Sono molto contento, è una bellissima sensazione. Ho fatto un bell’ultimo giro. È stato un grande lavoro come team, conquistare questa posizione dopo delle prove libere difficili". Soddisfatto anche Lewis: "È un risultato straordinario per noi. Le Ferrari sembravano molto veloci ma alla fine la prima fila l’abbiamo monopolizzata noi, di nuovo".

Il finlandese ha raccontato così la sua qualifica: "La Ferrari era molto forte, ma Charles ha commesso un errore ed è andato fuori dalle qualifiche. Qui è tutto una questione di piccoli margini. Io sono riuscito a sfruttare la scia, ma qui anche le curve fanno la differenza. Tutto sta nel migliorare i dettagli e io sono riuscito a sfruttarli al meglio. Temperatura? Sì, è stato un problema. Non si dovrebbe correre così tardi qui però in qualche modo sono riuscito a far funzionare le gomme".

Il leader del mondiale non ha nascosto un pizzico di amarezza: "Questo è stato un weekend molto complicato per noi, con le Ferrari che sembravano incredibilmente veloci. Valtteri ha fatto un lavoro eccezionale, ma è un risultato straordinario per tutti noi. Siamo arrivati qui senza aggiornamenti, mentre gli altri li hanno portati. Sarà un bella lotta domani. Spero di tenere le Ferrari dietro, a livello di passo eravamo più vicini di quanto non sembrasse in qualifica. Non so se Sebastian abbia fatto un gran giro o no, magari non ha trovato il giusto spazio perché qui le scie fanno la differenza. Valtteri qui è sempre forte, avrò molto da fare per batterlo".

TAGS:
Formula 1
Baku
Azerbaigian
Qualifiche
Hamilton
Bottas
Vettel

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X