Alonso passa test medico della FIA

Lo spagnolo volerà in Malesia, dove si sottoporrà all'ultimo esame per avere il via libera per correre

  • A
  • A
  • A

Nella giornata di domenica Fernando Alonso ha superato i test medici imposti dalla FIA e potrà volare in Malesia, sede del secondo GP stagionale. Il più è fatto, ma per poter gareggiare lo spagnolo della McLaren dovrà superare un ultimo esame a Sepang ed ottenere il via libera da parte di Jean-Charles Piette, delegato medico della Federazione. Quest'ultimo test sembra essere poco più di una formalità.

Il secondo debutto con la McLaren per Fernando Alonso è sempre più vicino. Il pilota asturiano si è dovuto recare a Cambridge per sottoporsi ai test della Fia dopo l'incidente nei test di Barcellona che lo hanno costretto a saltare il primo Gran Premio stagionale a Melbourne. I medici hanno verificato lo stato dei riflessi e la memoria a breve e lungo termine. Dopo alcune ore di attesa, Alonso ha ricevuto la buona notizia e potrà volare a Sepang, dove comincerà il suo Mondiale.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments