F1, Vettel: "Peccato esser dietro"

Il tedesco della Ferrari: "Complimenti a Bottas, loro vanno molto forte"

  • A
  • A
  • A

È un Sebastian Vettel tutt'altro che soddisfatto e allo stesso consapevole della superiorità dei rivali quello che si presenta a i microfoni dopo le qualifiche del GP di Abu Dhabi, che chiuderà la stagione 2017 di Formula 1: "Noi stiamo migliorando e nel complesso devo dire che è stata una buona sessione. Essere così indietro però è sicuramente un peccato. La gara? Recuperare non sarà semplice, ma non è nemmeno impossibile".

Il tedesco della Ferrari ha ammesso la superiorità delle Mercedes quando si tratta di lottare per la pole position: "Loro sono molto forti, devo fare le congratulazioni a Bottas per il suo risultato. In gara comunque pensiamo di poter essere più vicini".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments