QUI RED BULL

F1, Verstappen: "Peccato per il 2° posto, ma ora possiamo lottare con Mercedes"

L'olandese dopo il duello perso con Hamilton in Bahrain: "Bisogna pensare positivo"

  • A
  • A
  • A

Max Verstappen prova a concentrarsi sugli aspetti positivi e guarda con fiducia al prosieguo del campionato, dopo aver perso il testa a testa con Hamilton in Bahrain, nel primo GP della stagione di F1: "È un peccato chiudere secondo però anche in queste situazioni bisogna vedere positivo - ha detto l'olandese della Red Bull al termine della gara - Quest’anno stiamo lottando con la Mercedes ed è bellissimo trovarsi così vicini".

Max ha anche ammesso di aver avuto qualche problema alla sua monoposto: "Non ho idea di cosa sia accaduto e non penso sia stato del tutto risolto, faticavo in alcune curve. Nel complesso, comunque, siamo riusciti a concludere la gara portando a casa dei bei punti".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments