FERRARI

F1, Binotto: "Vincerle tutte da qui alla fine"

Il team principal della Ferrari: "Al regolamento 2021 dò un 7. Cambiamento era indispensabile, ma è solo l'inizio"

  • A
  • A
  • A

Mattia Binotto ha le idee chiare per il finale di stagione della Ferrari, reduce da qualche delusione di troppo in gara: "Nove pole e solo tre vittorie? Visto così non è uno bello score, abbiamo un piccolo vantaggio in qualifica ma in gara non riusciamo ad essere abbastanza veloci, in più abbiamo avuto qualche problema di affidabilità  e questo sarà il primo punto su cui lavorare per l'anno prossimo - ha detto il team principal della Rossa nel venerdì di Austin - Nelle ultime 3 gare vogliamo portare a casa 3 vittorie e proiettarci in maniera giusta al 2020, ogni gara è esperienza e miglioramento e i risultati fanno morale per l'inverno".

Binotto ha anche parlato del regolamento 2021, presentato giovedì in conferenza stampa dai vertici della FIA e della F1: "Se dobbiamo dare un voto il nostro livello di soddisfazione per queste regole è 7. Era indispensabile un cambiamento, anche solo per rendere lo sport più sostenibile dal punto di vista economico. È un buon punto di partenza, diciamo, ma come ogni nuovo regolamento andrà migliorato di anno in anno. Il 2020 sarà particolarmente dispendioso, perché bisognerà progettare una macchina nuova per l'anno dopo".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments