FORMULA 1

Da New York al Mondiale: ecco la Williams FW46 di Albon e Sargeant

La squadra fondata da sir Frank Wiliams punta a migliorare il settimo posto Costruttori dello scorso anno

di
  • A
  • A
  • A
Da New York al Mondiale: ecco la Williams FW46 di Albon e Sargeant - foto 1
© Williams Racing

Presentazione in grande stile per Williams Racing sulla 5Yth Avenue di New York, in particolare per la livrea della nuova FW46 che i confermati Alexander Albon e Logan Sargeant guideranno nel Mondiale. Poche le differenze cromatiche ma salta all'occhio l'abbondanza di sponsors rispetto ad un anno fa, "arricchimento" orgogliosamente sottolineato da James Vowles, dal 2023 Team Principal dello storico team inglese ora di proprietà del fondo USA d'investimento Dorilton Capital. All'ennesimo "hairstyle look", il britannico Albon (nella "rosa" dei candidati a pretendere nel 2025 il posto di Lewis Hamilton alla Mercedes-la Williams monta la power unit tedesca), punta a rendere più continui gli exploits dello scorso anno, soprattutto in gara. Dopo un difficile anno di apprendistato invece il suo compagno di squadra Sargeant è alle porte di una stagione da "dentro o fuori". La missione è quella di provare a migliorare il già buon settimo posto Costruttori, raggiunto nella volata finale con Alpha Tauri, preceduta sul filo di lana... del traguardo per tre sole lunghezze: 28 a 25 punti. Quasi impossibile però fare meglio di così, almeno a breve termine (e lo conferma lo stesso Vowles), visto che la quinta classifica Alpine ha chiuso sesta con 120 punti all'attivo.

Da New York al Mondiale: ecco la Williams FW46 di Albon e Sargeant - foto 3
© Williams Racing

ALEXANDER ALBON

È bella, pulita, piena di sponsor e molto blu! L'anno scorso mi sono trovato molto bene e amalgamato, doniamo migliorare ancora, ci saranno differenze nella guida. L'anno scorso stiamo stati in lotta per il settimo posto fino alla fine, quindi abbiamo avuto poco tempo per pensare al nuovo anno. Non si può dire nulla di certo fino ai test del Bahrain. C'è sempre da imparare, tutti faranno passi avanti.Vediamo come siamo messi nella sfida con i nostri avversari diretti ma io sono fiducioso, abbiamo lavorato bene. 

LOGAN SARGEANT

Con un anno alle spalle, ora posso finalmente contare su più punti di riferimento ed è un grande aiuto. Nella pausa invernale mi sono riposato e preparato bene e sono pronto a fare un salto di qualità. Bisogna cambiare stile di guida ma ho già provato al simulatore e mi sembra di trovarmi bene. Devo fare un passo alla volta ed essere più affidabile e continuo nei risultati.

Da New York al Mondiale: ecco la Williams FW46 di Albon e Sargeant - foto 2
© Williams Racing

JAMES VOWLES (Team Principal)

"Sono orgoglioso, sotto molti punti di vista. Guardate la differenza con la presentazione dello scorso anno. Salta subito all'occhio: abbiamo tanti sponsor in più e la livrea incorpora alcuni significativi riferimenti alla storia della Williams. Sono contento del settimo posto Costruttori del 2023. Abbiamo fatto un buon lavoro: non ottimo, ma buono sì. C'è ancora tanta strada da fare, non basterà un anno ma ci arriveremo. Qui c'è il lavoro di mezzo migliaio di persone e siamo tutti supermotivati".

Da New York al Mondiale: ecco la Williams FW46 di Albon e Sargeant - foto 4
© Williams Racing

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti