Calcio

"Taglio ingaggi? Su questo tema ho parlato con il presidente Dal Pino. Dovremo vederci ma non è un tema da lanciare sui giornali perché al momento c'è da parlare di altro. Ci sono nel Paese comparti produttivi più in difficoltà, il calcio lo è forse meno. E' un tema da fare sottovoce, sapendo che il problema c'è. Speriamo di trovare una soluzione". Cosi' Damiano Tommasi, presidente dell'Aic, ai microfoni di 'Radio Anch'io sport' su Radiuno, conferma che il tema del taglio stipendi non è la priorità e parla di un segnale che rivela che "forse non siamo allineati al resto del Paese". E aggiunge: "Si parla delle mensilità di marzo che scadono il 20 aprile, si parla di una ripresa che non si sa quando ci sarà e si parla di danni che non sono ancora calcolati. Ma sarà l'ultimo dei problemi. Se poi questo è un problema"

Tempo reale
  • A
  • A
  • A