Calcio ora per ora

Spalletti in visita alla Nazionale femminile

 "Facciamo tutti parte di un`unica squadra azzurra, sono convinto che

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

 "Facciamo tutti parte di un`unica squadra azzurra, sono convinto che si possa lavorare tutti insieme per rilanciare e ricreare grande entusiasmo nei confronti del calcio femminile italiano". Questa mattina il presidente federale Gabriele Gravina, nel corso di un collegamento video con Coverciano, ha salutato e ribadito la vicinanza della FIGC alle calciatrici e al nuovo staff della Nazionale Femminile. A fare gli onori di casa il neo Ct Andrea Soncin, che ha introdotto Luciano Spalletti, suo allenatore ai tempi del Venezia. Uno accanto all`altro, insieme a Maurizio Viscidi, coordinatore delle Giovanili Maschili, e Mauro Vladovich, responsabile organizzativo del Club Italia. "Sono un allenatore di lungo corso - ha commentato Spalletti - ho 64 anni ma frequento il calcio da oltre 70. Quando ho iniziato era quasi impossibile vedere le donne giocare, ma era anche difficile vederne sugli spalti. Ritrovarmi qui oggi a parlare con voi mi fa riflettere su quanta strada sia stata fatta in questo senso e sul fatto che il merito sia soprattutto di atlete come voi. Siatene orgogliose e portate con voi questo orgoglio ogni volta che mettete piede in campo, ancora di piu' quando indossate la maglia della Nazionale. Giocando per l'Italia avete la possibilita' di rendere felice un Paese intero ma anche quella di continuare a dimostrare quanto il calcio femminile renda questo sport completo ed inclusivo". Venerdi' a San Gallo il match contro la Svizzera segnera' l`esordio dell`Italia di Soncon nella UEFA Women`s Nations League. 

Leggi Anche