Serie B: zampata di Pazzini, il Verona piega la Salernitana 1-0

Il nono gol stagionale dell’attaccante ex Inter e Milan regala la seconda vittoria consecutiva all’Hellas

Serie B: zampata di Pazzini, il Verona piega la Salernitana 1-0

Nell’anticipo della 25esima giornata di Serie B il Verona riesce a strappare al Bentegodi tre punti fondamentali in chiave promozione contro una Salernitana molto ordinata. Poco dopo la metà della ripresa (70’) Giampaolo Pazzini ribatte in rete un paio di carambole in area avversaria, dopo un primo tentativo da parte di Di Gaudio, entrato in campo pochi minuti prima. Secondo successo di fila per gli uomini di Fabio Grosso, che consolidano la zona playoff.

Dopo i primi 10 minuti di predominio territoriale della Salernitana è il Verona ad abbozzare una prima occasione offensiva, con Pazzini che tenta una girata di prima intenzione col mancino anche se il pallone termina ampiamente fuori dallo specchio della porta. Al 18’ anche gli ospiti creano un’opportunità con Jallow ma il suo destro a giro dal limite dell’area sfiora solo il palo. Al Bentegodi le due squadre tengono un buon ritmo; non riescono però a trovare gli spazi giusti per mandare i propri attaccanti verso la porta. Solo nel finale di tempo l’Hellas va vicinissimo al vantaggio: Pazzini sorprende la difesa ospite sul lato destro e prosegue con il pallone a ridosso della linea di fondo, prima di appoggiare dietro per il destro a incrociare di Gustafson che trova la prodezza di Micai a impedirgli la marcatura. La ripresa di apre come si era conclusa la prima frazione di gioco. È infatti ancora il centrocampista svedese che potrebbe sbloccare il risultato; il suo destro secco finisce ampiamente fuori. Gustafson sembra non essere in serata, perché al 55’ si divora una rete abbastanza clamorosa: sulla grande verticalizzazione di Lee, lo scandinavo è bravo a girarsi in fretta e mettere fuori tempo Migliorini, ma è troppo lento nella conclusione e il suo sinistro si spegne sul fondo. Nel momento forse più difficile, i padroni di casa passano al 70’ dopo un’incredibile carambola: Di Gaudio da pochi passi si fa murare il tiro da un difensore, Pazzini ribatte sul palo ma al secondo tentativo insacca. Nona rete stagionale per il capitano del Verona. Gregucci si gioca nel finale la carta Andre Anderson, ma il suo ingresso in campo si rivela tardivo. Il Verona bissa così la vittoria ottenuta contro lo Spezia e si avvicina in classifica nella zona calda della promozione diretta.

TAGS:
Serie b
Verona
Salernitana

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X