Serie B: la Spal aggancia il Frosinone, crolla il Verona

La squadra di Semplici batte 2-0 il Novara e vola in vetta, l'Hellas perde con lo Spezia. Il Benevento sorride, Perugia-Pisa 2-2

Nella 34esima giornata di Serie B la Spal sconfigge 2-0 il Novara in casa con un rigore di Antenucci e un gol di Schiavon e vola al comando della classifica agganciando il Frosinone con 61 punti. Resta fermo a 58 il Verona che perde 1-0 al Bentegodi con lo Spezia per un penalty di Granoche. Quarto a quota 54 il Benevento che regola 2-1 la Ternana con una doppietta di Ceravolo mentre il Perugia impatta 2-2 col Pisa e scivola a -2 dai sanniti.

Vittoria di enorme importanza per la Spal che interrompe la striscia di due sconfitte consecutive e aggancia al comando il Frosinone, fermato ieri sull'1-1 dall'Avellino. I ferraresi affondano il Novara con Antenucci (rigore) e Schiavon al termine di un match equilibrato e allungano così sul Verona che resta a -3 dalla vetta. Ed è proprio il ko interno dell'Hellas contro lo Spezia il risultato più sorprendente di questa giornata. Gli uomini di Pecchia, quasi mai pericolosi, perdono per il penalty trasformato da Granoche e la strada verso la promozione diretta si fa tutta in salita. 

Secondo successo di fila per il Benevento che resta da solo al quarto posto grazie ad un super Ceravolo, bravo a trasformare il rigore dell'1-0 e a raddoppiare a inizio ripresa. Inutile per la Ternana l'eurogol di Meccariello. Il Perugia spreca il doppio vantaggio di Mustacchio e Gnahore e viene rimontato dal Pisa, in gol con Di Tacchio e Lisuzzo. Gli umbri sono quinti a quota 52 mentre i ragazzi di Gattuso restano ultimi a 32 punti insieme alla Ternana e al Latina, sconfitto 2-0 al San Nicola dal Bari. Per i Galletti decisive le reti di Galano e Fedele.

In chiave salvezza importante vittoria del Trapani per 1-0 al Menti di Vicenza. Il colpo di testa vincente di Casasola permette ai siciliani di agganciare al 17esimo posto con 35 punti il Brescia, che pareggia 1-1 a Cesena con Coly che risponde a Schiavone. Grazie al gol di Troiano e al rigore di Caputo, l'Entella sconfigge 2-1 l'Ascoli e si porta in settima posizione con il Bari. A una lunghezza in più c'è il Cittadella, fermato sullo 0-0 dalla Salernitana all'Arechi. Termina senza reti anche Carpi-Pro Vercelli.

TAGS:
Calcio
Serie b
34.a giornata

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X