FINALE PLAYOFF

Serie B, finale playoff andata: 0-0 allo Zini tra Cremonese e Venezia, si decide tutto al ritorno

La squadra di Stroppa non riesce a colpire nei primi 90’, ai lagunari basterà un pareggio nel secondo round per assicurarsi la Serie A

  • A
  • A
  • A
Serie B, finale playoff andata: 0-0 allo Zini tra Cremonese e Venezia, si decide tutto al ritorno - foto 1
© italyphotopress

Tutto ancora aperto nella finale playoff di Serie B, la gara di andata allo Zini tra Cremonese e Venezia termina a reti bianche. Buon primo tempo da parte degli uomini di Stroppa, che però non riescono ad affondare il colpo. Gli ospiti colpiscono una traversa con Pierini in avvio di ripresa, poi si difendono e portano a casa il pari. Con un pareggio nella sfida di ritorno, in programma domenica prossima, i lagunari sono in Serie A.

Non si fanno male Cremonese e Venezia nel primo round della finale playoff di Serie B, la sfida termina 0-0. Pronti via e gli ospiti provano subito a colpire, con il solito Pohjanpalo che però non è preciso sottoporta. L’incontro vive di ritmi estremamente bassi, con poche occasioni da una parte e dall’altra. Con il passare dei minuti gli uomini di Stroppa provano a creare qualcosa in più, a un passo dalla mezzora ci prova Coda con un destro secco dalla distanza (alzato in corner da Joronen). La gara fatica a decollare, e il primo tempo si chiude a reti bianche, sul punteggio di 0-0. L’avvio del secondo tempo premia ancora gli arancioneroverdi, ma il gol del vantaggio non arriva: al 49’ Pierini colpisce una clamorosa traversa su punizione, con Saro che può solamente osservare. I grigiorossi iniziano a premere verso la fine della partita, con Stroppa che cambia tutto il fronte offensivo inserendo Tsadjout e Ciofani. I lagunari si difendono senza rischiare eccessivamente fino alla fine, con l’incontro che tramonta sullo 0-0. Qualche rimpianto per la Cremonese, che non riesce quindi a sfruttare il fattore campo. Nella sfida di ritorno, in programma domenica prossima al Penzo, alla squadra di Vanoli sarà sufficiente un pareggio per poter approdare in Serie A, in virtù del piazzamento in regular season. 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti