EMPOLI-ROMA 1-2

Serie A, Empoli-Roma 1-2: Dybala e Abraham rilanciano i giallorossi

La squadra di Mourinho torna a vincere dopo due ko consecutivi: quarto posto a un punto dalle prime

  • A
  • A
  • A

La Roma soffre, ma batte l'Empoli ed evita il terzo stop consecutivo, dopo le sconfitte contro Udinese (4-0) e Ludogorets (2-1). I giallorossi vincono grazie a Paulo Dybala, che sigla il vantaggio con una conclusione pregevole e serve l'assist del 2-1 finale a Tammy Abraham: inutili la rete di Bandinelli e la grande prestazione dell'Empoli, che centra due pali e spaventa Rui Patricio. Mou aggancia l'Udinese a quota 13 punti, -1 dalla vetta. Pellegrini calcia un rigore sulla traversa, espulso Akpa Akpro.

LA PARTITA
La Roma torna al successo, nel segno di Paulo Dybala: la Joya trova la rete del vantaggio e poi serve l'assist del definitivo 2-1 a Tammy Abraham, opaco sino al gol. Mourinho sorride, dopo due ko consecutivi, e aggancia l'Udinese a 13 punti: -1 dal terzetto di testa composto da Milan, Napoli e Atalanta. Gioca con personalità l'Empoli, rispondono in ripartenza i giallorossi: Lammers ha una chance dopo pochi istanti, mentre Dybala centra il palo al 7'. La Joya ha il piede caldo e lo dimostra al 17', portando avanti i suoi: sul rinvio impreciso di Luperto arriva lo stop e tiro dell'argentino, che supera Vicario con una conclusione deliziosa di sinistro. I toscani non mollano e reagiscono: Satriano ha una prima chance, poi centra il palo al 22'. Parisi è il motore del gioco offensivo dell'Empoli, ma soffre Celik in difesa: il turco saggia i riflessi di Vicario con un gran tiro. Dallo spavento al pareggio per i padroni di casa, che segnano al 43': la difesa giallorossa si distrae sul cross di Stojanovic e Bandinelli trova la traiettoria giusta per il gol. Si va dunque al riposo sull'1-1, un risultato giusto. Alla ripresa, la Roma va subito vicina al gol: Ibanez colpisce a botta sicura sull'assist di Pellegrini, Parisi salva sulla linea. Si tratta dell'ultima giocata del terzino, che viene sostituito perchè ammonito, ma l'Empoli non molla e si rende pericoloso con Satriano: l'uruguagio, di proprietà dell'Inter, sfiora la rete dopo un grande movimento in profondità. Gol sbagliato e gol subito, perchè al 71' arriva il vantaggio giallorosso: Dybala serve Abraham, che si fa trovare pronto per il 2-1 in tap-in. I giallorossi hanno la chance per chiuderla dal dischetto, ma Pellegrini calcia sulla traversa il rigore del tris, assegnato per un fallo di Cacace su Ibanez. Akpa-Akpro protagonista nel finale: l'ex Lazio centra il palo, ma viene espulso all'86' per un intervento pericoloso su Smalling e lascia l'Empoli in dieci. I toscani rischiano, con Bove che sfiora il 3-1: superlativo Vicario, che tiene in vita i suoi.  Il finale è pirotecnico: Rui Patricio salva su Ismajli e Bandinelli, Vicario evita la prima rete giallorossa di Belotti. Finisce dunque 2-1, la Roma torna al successo e Mou sorride. 

LE PAGELLE
Dybala 7.5 -
Guarda che Joya. L'argentino si accende come un lampo nella serata di Empoli: il gol del vantaggio è una perla di tecnica e qualità, e va vicino in due occasioni al raddoppio. Nel finale, serve l'assist per il 2-1 di Abraham. Semplicemente decisivo, tutte le azioni offensive della Roma passano da lui.

Abraham 6.5 - I grandi attaccanti sono fatti così, sanno colpire anche in una serata difficile. L'ex Chelsea fatica a costruirsi occasioni e lavora tantissimo per la squadra, ma risponde presente sull'assist vincente di Dybala: gol del 2-1 e seconda rete stagionale. 

Pellegrini 5.5 - Nella serata della sua 200a in Serie A, parte bene ma poi si perde progressivamente alla distanza. Sbaglia il rigore del possibile 3-1, calciando sulla traversa, e si mostra decisamente stanco. 

Vicario 7 - Almeno tre parate decisive per tenere in vita l'Empoli fino all'ultimo respiro. Si conferma come uno dei migliori portieri della Serie A. 

Parisi 6.5 - Il vero regista offensivo dell'Empoli. Col suo moto perpetuo e le sue sovrapposizioni genera superiorità e chances da gol. Bel duello con Celik, bellissimo il suo salvataggio sulla linea che nega il 2-1 a Ibanez. Viene sostituito al 52' perchè era ammonito, Zanetti decide di non rischiare.

Satriano 6.5 - L'attaccante uruguagio, di proprietà dell'Inter, è il più ispirato dei suoi: colpisce un palo, sfiora tre volte la rete e lotta come un leone. Chiude da gladiatore, dopo un duro colpo al setto nasale. 

IL TABELLINO 

EMPOLI-ROMA 1-2
Empoli (4-3-1-2):
Vicario 7; Stojanovic 6.5, Ismajli 6.5, Luperto 5.5, Parisi 6.5 (7' st Cacace 5.5); Haas 6 (17' st Akpa-Akpro 5.5), Marin 6 (37' st Grassi sv), Bandinelli 6.5; Pjaca 5.5 (17' st Bajrami 5.5); Satriano 6.5, Lammers 5.5 (37' st Cambiaghi sv). All. P. Zanetti 6. A disp: Perisan, Walukiewicz, De Winter, Henderson, Ekong, Degli Innocenti, Fazzini, Ujkani
Roma (3-4-2-1): Rui Patricio 6.5; Mancini 6, Smalling 6, Ibanez 6; Zeki Celik 6.5, Cristante 6, Matic 5.5, Spinazzola 6 (52' st Viña sv); Dybala 7.5 (35' st Bove 6), Pellegrini 5.5 (48' st Camara sv); Abraham 6.5 (35' st Belotti 6). All. Mourinho 6. A disp: Shomurodov, Zaniolo, Volpato, Boer, Tripi, Svilar
Arbitro: Marinelli
Marcatori: 7' Dybala (R), 43' Bandinelli (E), 26' st Abraham (R)
Ammoniti: Parisi (E), Ismajli (E), Akpa-Akpro (E), Zeki Celik (R)
Espulso: Akpa-Akpro (E) al 41' st
Note: Pellegrini (R) ha calciato un rigore sulla traversa

LE STATISTICHE
•    La Roma ha conquistato 13 punti nelle prime sei giornate di questo campionato, registrando la propria migliore partenza dal 2017/18 (15 punti). La vetta della classifica è distante un solo punto, la distanza minore dal 2013/14 (zero).
•    La Roma ha vinto tutte le ultime sei sfide in Serie A contro l’Empoli, la serie aperta più lunga dei giallorossi nella competizione. Inoltre, per la prima volta la Roma ha vinto quattro partite di fila in casa dell’Empoli.
•    Paulo Dybala ha realizzato 27 gol da fuori area in Serie A, dal suo esordio nella competizione nel settembre 2012 nessun altro giocatore ne ha segnati di più (27, come Mertens).
•    Tutte le ultime quattro reti da fuori area in Serie A di Paulo Dybala sono arrivate in trasferta (vs Salernitana nel novembre 2021, vs Roma nel gennaio 2022, vs Genoa nel maggio 2022).
•    A partire dal 2012/13 (sua prima stagione in Serie A) solo Ciro Immobile (57) ha aperto le marcature segnando la prima rete del match in più partite di Paulo Dybala (42) nel torneo.
•    Tammy Abraham ha realizzato in trasferta 13 delle 19 reti con la Roma in Serie A, comprese tutte le tre contro l’Empoli nella competizione (68%).
•    Paulo Dybala ha fornito l’assist per entrambe le reti di Abraham in questa Serie A: l’argentino ha preso parte a cinque gol (su otto) nelle prime sei partite di campionato, solo nel 2017/18 ha fatto meglio (10 in quel caso).
•    Filippo Bandinelli ha realizzato il suo terzo gol in Serie A, il primo dal novembre 2021, tutti al Castellani. Con la rete alla Roma Bandinelli ha segnato un gol di sinistro, uno di destro e uno di testa nel massimo campionato.
•    Filippo Bandinelli è il primo giocatore dell'Empoli ad andare in gol al Castellani nel primo tempo in un match contro la Roma in Serie A da Nicola Pozzi nel febbraio 2007
•    Lorenzo Pellegrini ha disputato la 200a partita con la maglia della Roma considerando tutte le competizioni.
 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti