Graziano Cesari: "Ecco perché è necessario fermare Abisso"

L'ex arbitro dice la sua sulla decisione del designatore Rizzoli

  • A
  • A
  • A

Rosario Abisso, l'arbitro di Fiorentina-Inter finito nella bufera dopo il clamoroso errore commesso ai danni dei nerazzurri nei minuti di recuper del match del Franchi, tornerà in campo dopo la pausa di fine marzo. Questo il provvedimento che verrà preso nei suoi confronti dai vertici arbitrali, una decisione che trova il pieno consenso di Graziano Cesari, ex direttore di gara e storico moviolista Mediaset

"Lo stop tecnico e la pausa di riflessione sono assolutamente corrette" dichiara infatti Cesari. "Nicola Rizzoli, il designatore arbitrale, ha preso il giusto provvedimento per un errore arbitrale che si poteva tranquillamente evitare. Deve servire da monito per tutti gli arbitri che rifiutano o non hanno il coraggio di cambiare una decisione inizialmente sbagliata".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments