ROMA-TORINO 0-2

Serie A: Roma-Torino 0-2, super-Belotti stende Fonseca

Una doppietta dell'attaccante regala a Mazzarri i tre punti: per il Gallo anche due legni. Giallorossi fermati da Sirigu

di
  • A
  • A
  • A

Nel quarto anticipo della 18a giornata di Serie A, il Torino batte 2-0 la Roma, si rilancia in campionato e frena la corsa dei giallorossi. Il grande protagonista dell'Olimpico è Belotti, che sblocca il match nel recupero del 1° tempo (47') con un sinistro sotto l'incrocio e lo chiude all'86' su calcio di rigore. Per il Gallo anche un palo e una traversa. Giallorossi pericolosi soprattutto con Pellegrini.

LA PARTITA
Reduce da 4 vittorie nelle ultime 5 gare che avevano permesso di blindare il quarto posto, la Roma comincia il 2020 con il piede sbagliato e si fa sorprendere da un Torino che meglio non poteva iniziare il nuovo anno dopo averlo chiuso con una bruttissima sconfitta casalinga contro la Spal. Se Sirigu e Pau Lopez sono tra i migliori in campo, tutta la differenza del mondo l'ha fatta la precisione, la tenacia e la fame di gol di Andrea Belotti. Una serata da incorniciare quella del Gallo, che ha giocato una gara praticamente perfetta: oltre ai gol (sinistro sotto l'incrocio e rigore impeccabile concesso per un mani di Smalling), anche due legni e tanto lavoro prezioso per i compagni. Quella dell'Olimpico è anche la vittoria di Mazzarri, che ha dato scacco matto a Fonseca nonostante infortuni e squalifiche: il tecnico toscano ha messo in campo una squadra molto fisica, brava nel difendersi, letale nelle ripartenze e brava a colpire nel momento giusto, ovvero nel recupero del primo tempo e nel finale del secondo. De Silvestri e compagni sono stati bravi a soffocare la fonti di gioco dei giallorossi, che hanno pagato anche la scarsa vena di Dzeko e Zaniolo. Il tecnico portoghese ha provato a giocarsi tutte le carte offensive a disposizione con gli inserimenti uno dopo l'altro di Mkhitaryan, Kalinic e Under, ma il bunker granata ha retto alla grande anche grazie a un Sirigu in grande spolvero: il numero 1 del Toro non ha commesso alcuna sbavatura ed è stato prodigioso due volte su Pellegrini.

Nella calza della Befana, Mazzarri trova tre punti che rilanciano le ambizioni europee del suo Torino, mentre per Fonseca c'è solo carbone, una Lazio che si allontana sempre più e un'Atalanta che rischia di rifarsi pericolosamente sotto nella lotta per il quarto posto.

LE PAGELLE
Pau Lopez 7
- Sorpreso sul suo palo dal sinistro di Belotti, è super quando nega il gol al Gallo prima con l'aiuto del palo e poi grazie alla traversa. Il migliore dei suoi.
Pellegrini 6,5 - E' il più pericoloso dei suoi ma sbatte contro un grande Sirigu, si danna l'anima ma questa sera non basta per evitare una cocente sconfitta.
Dzeko 5 - Perde nettamente la sfida a distanza con Belotti: lento, impacciato e praticamente mai pericoloso.

Belotti 8 - Serata da sogno quella del Gallo, che realizza una doppietta e colpisce anche due legni. Sono 85 in maglia granata, come il mitico Franco Ossola.
Sirigu 7,5 - Se Belotti è il braccio armato, il portiere è bravo a tenere a bada le sfuriate giallorosse. Parate in serie su Zaniolo, Florenzi, Kolarov, Pellegrini, Perotti e ancora Pellegrini. Una saracinesca.
Verdi 5,5 - Il meno ispirato dei granata, prova qualche iniziativa ma non incide sulla gara come i compagni di reparto Belotti e Berenguer.

IL TABELLINO
ROMA-TORINO 0-2

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez 7; Florenzi 6, Smalling 5,5, Mancini 5, Kolarov 5,5; Diawara 6,5, Veretout 5 (18' st Mkhitaryan 5,5); Zaniolo 5 (41' st Under sv), Pellegrini 6,5, Perotti 6 (28' st Kalinic 6); Dzeko 5. A disp.: Fuzato, Mirante, Jesus, Cetin, Spinazzola, Antonucci. ​​All.: Fonseca 5,5
Torino (3-4-2-1): Sirigu 7,5; Izzo 6, Nkoulou 7, Djidji 6,5; De Silvestri 6, Lukic 6, Rincon 6, Aina 6,5 (44' st Laxalt sv); Verdi 5,5 (24' st Meite 6), Berenguer 6,5; Belotti 8. A disp.: Ujkani, Rosati, Zaza, Bonifazi, Adopo, Buongiorno. All.: Mazzarri 7
Arbitro: Di Bello
Marcatori: 47' e 41' st Belotti (T)
Ammoniti: Izzo (T), Verdi (T), Diawara (R), Veretout (R), Kolarov (R), Mancini (R), Florenzi (R)
Espulsi: -
Note: Ammonito l'allenatore della Roma Fonseca per proteste

LE STATISTICHE
•    Era dal 13 maggio 2007 che il Torino non vinceva una gara di Serie A in casa della Roma (0-1 in quel caso): da allora nove vittorie giallorosse su nove prima di oggi.
•    La Roma ha perso un match di Serie A pur tirando almeno 30 volte per la prima volta da febbraio 2013 contro il Cagliari (31 tiri) e per la prima volta non ha trovato il gol pur tirando almeno 30 volte da quando Opta raccoglie questo dato (2004/05).
•    La Roma ha subito gol al 46' e 32'': è il gol più tardivo subito dai giallorossi in un primo tempo da quello di Ilicic nel marzo 2016 contro la Fiorentina.
•    Considerando i giocatori del Torino, solo Pulici (8) e Graziani (7) vantano più stagioni di Serie A di Andrea Belotti (5) con almeno 9 gol segnati.
•    Gli ultimi 5 gol di Belotti in Serie A sono arrivati in trasferta, dopo che tutti i precedenti 9 nella competizione li aveva realizzati in casa.
•    Quinto rigore assegnato al Torino in questo campionato: tutti e cinque sono stati trasformati da Belotti.
•    Quattro dei cinque gol segnati da Belotti alla Roma in Serie A sono arrivati all'Olimpico.
•    Escludendo i rigori, Belotti non segnava in campionato su azione di gioco da settembre contro il Milan.
•    Tutti e tre i legni colpiti dal Torino in questo campionato riguardano lo stadio Olimpico: due stasera e uno con la Lazio.
•    Solo Immobile (tre) ha realizzato più marcature multiple in trasferta di Belotti (due) in questo campionato.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments