AMICHEVOLE

Roma, poker al Frosinone nell'amichevole in ricordo di Willy Duarte

Secondo test precampionato per i giallorossi contro la squadra allenata da Alessandro Nesta

  • A
  • A
  • A

La Roma si impone per 4-1 in amichevole in casa del Frosinone, partita caratterizzata dal commovente ricordo di Willy Monteiro Duarte, il 21enne ucciso a Colleferro nella notte tra il 5 e il 6 settembre per mano di un branco di violenti, mentre tentava di difendere un amico in un tafferuglio. La famiglia dello sfortunato ragazzo era presente sulle tribune del Benito Stirpe, su invito dei due club. Grande tifoso della Roma, prima della gara giallorossi e Frosinone hanno mostrato due maglie celebrative con il numero 10 e le firme di tutti i giocatori. Per quanto riguarda la partita, tutte nel primo tempo le reti della Roma: al 14' con Karsdorp, al 17' con Under, al 37' con Pellegrini e al 45' con Mkhitaryan. Nella ripresa, al 55' Dionisi firma la rete della bandiera per il Frosinone. 

In avvio di gara, la dedica dei capitani a Willy Monteiro Duarte. Alla sorella del giovane verranno regalate le due maglie con il numero 10, il nome di Willy e le firme di tutti i giocatori. Sabato per la Roma l'ultimo test prima dell'esordio in campionato a Verona, contro il Cagliari dell'ex tecnico giallorosso Eusebio Di Francesco.

Vedi anche Frosinone, Nesta: "Totti? Casa sua è la Roma" roma Frosinone, Nesta: "Totti? Casa sua è la Roma"

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments