Roma, Nura costretto al ritiro: entrerà in società

Il nigeriano non può ottenere l'idoneità sportiva per problemi cardiaci ma avrà una nuova chance

Roma, Nura costretto al ritiro: entrerà in società

Una grande delusione può trasformarsi in un nuovo promettente inizio: questa la storia di Abdullahi Nura alla Roma. Il terzino classe 1997, rientrato in anticipo dal prestito biennale dal Perugia, è costretto a ritirarsi per problemi cardiaci che non gli permettono di superare i test fisici per il rilascio dell’idoneità sportiva. Ma i giallorossi vogliono aiutarlo: prevista la rescissione del contratto da giocatore, in scadenza 2020, per intraprendere una carriera in società, molto probabilmente nel settore giovanile.

TAGS:
Roma
Nura
Cuore
Dirigente

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X