QUI ROMA

Roma, Fonseca: "Sconfitta meritata, io sono il principale responsabile"

Duro sfogo di Dzeko nel post-gara: "Sono deluso, ci hanno mangiato in tutto. Facciamoci qualche domanda..."

  • A
  • A
  • A

Non usa giri di parole Paulo Fonseca per esprimere la sua amarezza per la sconfitta contro il Siviglia: "Sono deluso, abbiamo meritato di perdere - ha detto l'allenatore della Roma - Il Siviglia in questo momento è una squadra migliore, ha giocato molto meglio e dobbiamo accettare la loro superiorità. Abbiamo dato tutto, ma è stata una partita dura. È difficile trovare una spiegazione per questa partita, sicuramente sono io il primo responsabile".

Il tecnico portoghese comunque non ha rimpianti per le scelte di formazione: "Rifarei le stesse scelte. La squadra ha vinto quasi tutte le ultime partite giocate con questo sistema, non c'era ragione di fare scelte diverse. È difficile, ma dobbiamo accettare la realtà senza scuse. Il Siviglia in questo momento è una squadra migliore della nostra".

LO SFOGO DI DZEKO: "DELUSO DA TUTTO"

"Sono deluso da tutto, non siamo mai stati in partita. Ci hanno mangiato in tutto: velocità, tecnica e preparazione della gara". È durissimo lo sfogo di Edin Dzeko dopo la sconfitta col Siviglia. "Ci hanno pressato, noi volevamo giocare e non era possibile. Loro con due passaggi andavano in porta, forse dovevamo giocare più lunghi su di me", ha aggiunto il bosniaco. " Quanto manca a questa Roma per arrivare a quei livelli? Se guardiamo la partita di oggi sicuramente manca tanto. Dobbiamo farci tutti qualche domanda. Sono deluso perché non abbiamo fatto bene".
 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments