LE PAROLE

Gravina sui problemi tra Roma e arbitri: "Abbandonare l'ipotesi complotto"

Il presidente della Figc: "Bisogna uscire da questi equivoci, queste illazioni fanno male e creano alibi a chi cerca forme di responsabilità"

  • A
  • A
  • A

"C’è un problema arbitrale con la Roma? Assolutamente no. Usciamo da questi equivoci, lasciamo perdere queste illazioni che fanno male a chi pensa per primo a questa sorta di complotto": così Gabriele Gravina, presidente della Figc, ospite di Radio Anch'io Sport. "La Roma è una grandissima società, sa benissimo che ci possono essere degli errori arbitrali, ma abbandoniamo queste ipotesi di complotto che creano soltanto alibi a chi deve cercare di individuare forme di responsabilità". 

Vedi anche Roma, servono 30 milioni di plusvalenze entro fine giugno: Ibanez e Spinazzola in uscita roma Roma, servono 30 milioni di plusvalenze entro fine giugno: Ibanez e Spinazzola in uscita

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti